Progetto cuore 2009

Grazie alla partecipazione di alcune aziende leader del territorio, in particolare la Banca Popolare del Lazio, particolarmente sensibile a tali iniziative, l’AVIS di Velletri attuerà , dalla fine dell'estate, in collaborazione con il S.I.T. ed il Servizio di Cardiologia dell’Ospedale di Velletri un programma di prevenzione, denominato "PROGETTO CUORE" , messo a disposizione dall'Istituto Superiore di Sanità, zin grado di determinare i rischi di malattie cardiovascolari per i prossimi 10 anni. Tra gli esami di routine che saranno eseguiti durante la donazione verrà calcolato anche l’HDL e LDL, esami fondamentali per poter avere un quadro completo dei parametri richiesti, come l’altezza, il peso. la circonferenza vita, se fuma ecc. ecc.
Per i donatori che dovessero presentare una percentuale di rischio elevato, saranno seguiti e monitorati da uno staff di medici e paramedici, che avranno il compito di modificare le abitudini di vita sbagliate, attraverso una dieta, l’attività fisica ed in caso di necessità con l’aiuto di farmaci attraverso il proprio medico di famiglia.

Dosaggio Ormonale.....

 

 

PSA.....